IL SINDACO INFORMA

martedì 20 marzo 2018 10:53

In merito alla gestione dei parcheggi, ritengo necessario e opportuno fare alcune precisazioni.

Premessa. La viabilità soprattutto sulla via principale del paese così come è oggi è insostenibile. E non credo che questa mia affermazione possa essere in qualche modo smentita.

Il parcheggio a pagamento a Caprarola è in vigore da oltre 20 anni, anche se con metodologie di pagamento e di controllo che nel tempo si sono modificate e non sempre si sono rivelate efficaci.

Analizzando il passato e soprattutto studiando altre realtà a noi simili, abbiamo inteso provare una nuova gestione dei parcheggi . Ovviamente disposti e disponibili a portare, nei mesi che verranno, eventuali e opportuni correttivi.

Partiamo da alcuni dati: oggi a Caprarola ci sono 350 parcheggi di questi 170 in zona BLU, 170 in zona BIANCA e 10 per disabili . Ci sono oltre 2.000 nuclei familiari e oltre 3.000 macchine.

Avere una viabilità migliore permetterà a tutti di potersi recare in paese in maniera più agevole e di poterlo, finalmente, rivivere. Consentirà di ottimizzare il tempo a disposizione ed, infine, di portare nuova economia alle attività commerciali del centro storico oggi penalizzate dal fatto che, non trovando parcheggi disponibili, molti cittadini rinunciano ad andarvi per fare acquisti.

La nuova organizzazione dei parcheggi consta di n. 10 parcometri collocati in tutto il centro urbano e dislocati in maniera da essere facilmente fruibili. Tramite monete si potrà effettuare il pagamento del ticket da un minimo di 0.30 centesimi, per venti minuti circa di sosta, fino al massimo di euro 5,00 per l’intera giornata.

Dal mese di Aprile, inoltre, sarà possibile :

pagare anche attraverso tesserine elettroniche prepagate da 25,00 € che permetteranno la sosta per 25 ore. Tali tesserine, attivabili direttamente in auto e quindi autonomamente rispetto ai parcometri, consentiranno di pagare il parcheggio per il solo tempo necessario alla sosta effettiva: in pratica se una persona vorrà parcheggiare anche solo per un minuto, potrà farlo consumando la tesserina per 0,015 centesimi ;

utilizzare il bancomat come forma alternativa di pagamento;

utilizzare una apposita APP dal telefonino che permetterà di pagare e/o allungare la propria sosta laddove lo scontrino emesso fosse di durata inferiore rispetto alla sopraggiunta necessità.

L’utente, nel caso in cui lo scontrino emesso fosse di durata inferiore rispetto al tempo di permanenza effettivo, tale per cui nel raggiungere la propria autovettura si trovasse esposta la sanzione amministrativa di 41,00 Euro (28,00 Euro se pagata entro 5 gg), potrà risolvere il problema recandosi entro le 24 ore successive presso il comando dei Vigili Urbani. Qui attraverso apposita strumentazione (una specie di Bancomat) potrà versare solo 5,00 Euro e regolarizzare la sua posizione evitando la sanzione pecuniaria sopradetta.

Molti ci chiedono: perché anche i festivi ? Quante volte si è scritto nei programmi elettorali che sarebbe opportuno far scendere i turisti lungo la via dritta? VOGLIAMO PROVARCI ? Naturalmente pensare di farli transitare con il caos delle macchine parcheggiate in modo selvaggio è improponibile. Ricordo anche qui i numeri: ogni anno mediamente ci sono 60.000 visitatori di Palazzo Farnese , di questi circa 20.000 con viaggi organizzati (Pullman) e circa 40.000 con mezzi propri. Se il nuovo sistema, come noi pensiamo, funzionerà bene, riuscite ad immaginare quali saranno i risvolti positivi per tutte le attività commerciali presenti nel centro storico? Ognuno faccia le sue riflessioni.

Come amministrazione comunale non abbiamo nessuna intenzione di far cassa. Il nostro unico scopo è quello di rendere la nostra cittadina più vivibile, ordinata e…. pulita. Proprio per questo, l’utile previsto, compreso tra i dieci ed i ventimila euro, verrà utilizzato per contrastare l’abbandono dei rifiuti e delle deiezioni canine.

E’ utile, infine, chiarire:

che sono già allo studio della Giunta Comunale le agevolazioni per gli abitanti del centro storico (abbonamenti e/o autorizzazioni specifiche);

che si stanno predisponendo degli interventi di miglioramento per la fruibilità del parcheggio multipiano che si trova a fianco a piazza Cuzzoli (pulizia e risanamento vano scale, installazione di video camere ecc.)

Ricordo inoltre che il personale incaricato sarà autorizzato a sanzionare anche chi sosterà fuori degli spazi consentiti : BIANCHI/BLU/GIALLI.

Nel rinnovare la disponibilità personale come Sindaco e a nome della maggioranza tutta, a portare nel tempo idonei correttivi , che possano rendere migliore il servizio , mi scuso per i disagi che nei prossimi giorni sicuramente ognuno di noi dovrà sopportare.

Il Sindaco

Eugenio Stelliferi

share
Valuta la paginastampa

Ultime News

"In Comune" Archivio pubblicazioni

Periodico d'informazione della Giunta Comunale on-line il numero [...]

Cambio di Residenza in Tempo Reale

Si informa che In attuazione dell’ Art.5 del 9 feb. 2012 [...]

Agevolazioni Trasporto Pubblico Locale

Informativa relativa alle agevolazioni TPL [...]

XIX Fiera agricola e artigianale "Patrizio Bruziches", materiale informativo e documentazione.

Sono quasi giunti al termine i preparativi per l'organizzazione della [...]

FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA   Col decreto 3 aprile 2013, n. 55, [...]

Comune di Caprarola | News | IL SINDACO INFORMA
Via Filippo Nicolai, 2
VT
Italy
076164901